Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Ordigno rudimentale contro la vetrina di una macelleria, mistero sul movente

Lunedì 14 Giugno 2021
La macelleria colpita con l'ordigno rudimentale in piazza Martiri d'Ungheria

BAGNOLI DI SOPRA - Stanotte a Bagnoli di Sopra si è verificata un’esplosione che ha mandato in frantumi la vetrata di una macelleria "Patron Andrea" in Piazza Martiri d'Ungheria. A causare la deflagrazione un ordigno rudimentale lanciato poco prima dell'una di notte. Sul posto è giunto il comandante di Stazione e una paattuglia dei carabinieri per fare i rilievi, insieme a vigili del fuoco. Sconosciute al momento le cause del gesto.

Ultimo aggiornamento: 15 Giugno, 09:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci