Schianto con la moto in rotatoria: non ce l'ha fatta il medico rimasto ferito

Schianto con la moto in rotatoria: non ce l'ha fatta il medico rimasto ferito
PADOVA  - È morto a 48 ore  dal grave incidente che lo aveva visto protagonista sabato scorso, Gianmaria Beccari, 72 anni, il medico di base padovano di Albignasego, molto noto in paese.

Sabato pomeriggio Beccari si trovava in sella alla sua Bmw GS 1200 quando si è scontrato con una utilitaria in via Romana, nel mezzo di una rotatoria. Il professionista è volato in un fosso a bordo strada.

Portato immediatamente in ospedale, nella Casa di Cura di Abano, le sue condizioni sono via via peggiorate con il passare delle ore e il suo cuore ha smesso di battere oggi, 28 ottobre. Lascia la moglie Paola. I funerali non sono ancora stati fissati.

Sull'incidente indaga la polizia locale.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 28 Ottobre 2019, 19:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Schianto con la moto in rotatoria: non ce l'ha fatta il medico rimasto ferito
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-10-29 16:55:02
sulle strade non dovrebbero esistere gli incidenti!!.....
2019-10-29 15:07:37
Autovelox nelle rotatorie. La velocita' massima, di norma, e' di 30 Km/h: ma tanti corrono, senza senso e senza coscienza. E questo e' il risultato. La gran parte ritiene di avere diritto di precedenza: non vale la regola di chi viene da destra, non si tien conto che TUTTI hanno il segnale di dare la precedenza. E molti se la prendono....
2019-10-28 22:29:03
72 anni :- ex medico di base da almeno due anni.- RIP
2019-10-28 22:18:22
Ormai mettono rotatorie ovunque, tutti credono di avere la precedenza o che il più furbo e figo con auto potente Abbia il diritto di passare sparato, tutti la pensano allo stesso modo ed ecco che succede.
2019-10-28 21:18:13
Ce ne fosse uno che sa come transitare in rotatoria, lo pago a peso d'oro... Condoglianze alla famiglia. Con tutta sincerita', non mi sembra una motoretta da paese per un 72enne. Lo dico con passione per le moto. RIP