Monselice, la vendetta dell'uomo dell'inseguimento con l'ascia: al bar con la pistola Video

Domenica 20 Settembre 2020
Monselice, la vendetta dell'uomo dell'inseguimento con l'ascia: al bar con la pistola
2

MONSELICE - Uomo minaccia un gruppo di ragazzi armato di pistola nei pressi di un locale di Monselice. Il fatto è avvenuto sabato 19 settembre intorno alle 22. La storia si ripete, è lo stesso che li aveva inseguiti armato di ascia. Si tratta di un uomo del 1968 di Lozzo Atestino, nel padovano, deferito in stato di libertà.
 

Video

Monselice, uomo armato di ascia insegue dei ragazzini per strada Video


Uomo armato al bar: che e successo

Aveva inseguito i ragazzi che facevano chiasso armato di ascia, il video dell'aggressione era finito sui social prima, sui quotidiani poi. E nella notte di sabato, la scena si è ripetuta, ma con due varianti: dalle primissime informazioni che si hanno, un uomo, lo stesso dell'aggressione con l'ascia, per l'appunto, avrebbe minacciato di nuovo un gruppo di ragazzini per strada, sempre gli stessi anche loro, ma non li avrebbe inseguiti. I fatti si sono svolti vicino al bar Kairos. Dopo le minacce l'uomo si è allontanato in auto. Stavolta però, e questa è la seconda differenza, a scatenare la furia del soggetto non sarebbe stato il rumore delle voci e delle risate dei giovani, la sua sarebbe stata una vendetta per aver diffuso proprio quel video che lo ritrae furibondo mentre corre brandendo l'ascia. Sull'episodio stanno comunque indagando i carabinieri che, durante una perquisizione a casa dell'uomo, hanno trovato e sequeestrato una pistola a salve priiva del tappo rosso con inserito un caricatore con 8 cartucce a salve.
 
 

Uomo che ha minacciato ragazzi con la pistola stasera é già stato identificato è assicurato alle forze dell’ordine...

Pubblicato da Giorgia Bedin Sindaco di Monselice su Sabato 19 settembre 2020


Monselice, uomo insegue ragazzi armato di ascia

Video

Ultimo aggiornamento: 16:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA