Monselice. Ragazzina di 15 anni finisce in coma etilico dopo 10 "shottini" di vodka al bar

Mercoledì 12 Maggio 2021
Ragazzina di 15 anni finisce in coma etilico dopo 10 "shottini" di vodka al bar (Foto di Luisella Planeta Leoni da Pixabay)
6

MONSELICE (PADOVA) - Una ragazzina minorenne, di 15 anni, è finita in coma etilico sabato 8 maggio dopo aver bevuto superalcolici, ben 10 "shottini" di vodka. La ragazza ha perso i sensi ed è stata portata all'ospedale di Schiavonia, dove è stata curata. La giovane ha consumato le bevande in un bar di Monselice, la cui titolare, una donna cinese del '68, è stata deferita in stato di liberà per somministrazione di bevande alcoliche a minore di 16 anni. 

Ultimo aggiornamento: 19:22 © RIPRODUZIONE RISERVATA