Crisi di vocazioni, storico convento
chiude: a rischio la mensa dei poveri

PER APPROFONDIRE: convento, frati, mensa, monselice, poveri
Crisi di vocazioni, chiude lo storico convento: a rischio la mensa dei poveri

di Camilla Bovo

MONSELICE  - Potrebbe avvenire entro un mese la chiusura del convento di San Giacomo come anticipato ai fedeli durante la messa. Eppure i frati francescani, a Monselice dal 1600 sebbene la struttura sia di almeno 5 secoli più vecchia, avevano finora negato con forza ogni voce. E ora sembra tardi per salvare almeno i tanti servizi promossi dagli stessi francescani nel territorio.  A cominciare dalla preziosa mensa dei poveri, dove ogni giorno vengono distribuiti 60 pasti gratuiti. Se fino a qualche anno fa a servirsi della mensa erano clochard e sbandati, negli ultimi anni anche molti monselicensi in difficoltà hanno frequentato i locali dei frati per trovare  conforto. La chiusura del convento comporterebbe la sospensione del servizio. «Ma col sindaco abbiamo chiesto un incontro a padre Menghini, perché ci sono ancora tante questioni aperte - fa sapere l'assessore Gianni Mamprin - A cominciare proprio dalla mensa dei poveri».

A determinare la chiusura della struttura pare essere stata la crisi delle vocazioni: sono solo sei i frati francescani attualmente presenti a Monselice. 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 25 Agosto 2016, 13:15






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Crisi di vocazioni, storico convento
chiude: a rischio la mensa dei poveri
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2016-08-26 16:26:27
Ospitate i vostri fratelli senza tanti indugi.
2016-08-26 13:12:41
.... invasori già assicurati. pecunia non olent... quella della mancanza di preti è una scusa francescana...
2016-08-25 23:17:15
problemi zero.
2016-08-25 16:52:35
scusate ma perche non farne un centro di accoglienza? è la struttura più adatta e a Gesù fara piacere
2016-08-25 14:17:51
L'evoluzione della specie...