Marito litiga con la moglie e la pesta
per un servizio in tv sul femminicidio

Venerdì 27 Settembre 2013
PADOVA - Stavano guardando la tv, un servizio sui molti femminicidi in Italia, quando hanno iniziato a discutere proprio dell'argomento. La discussione si Ť trasformata in lite, la lite in lotta: alla fine il marito, un 64enne di Casalserugo, ha picchiato la moglie 55enne. La donna era finita in ospedale e ne era uscita con una prognosi di 15 giorni. Oggi il marito violento √® stato allontanato da casa e adesso vive in auto.



A disporre l'allontanamento, il primo del Veneto, i carabinieri della stazione di Legnaro. Si tratta del primo caso in regione in cui viene applicato il decreto contro il femminicidio recentemente approvato, in cui, cioè, i carabinieri decidono autonomamente l'allontanamento senza attendere la decisione del gip, velocizzando quindi notevolmente i tempi per l'intervento. Ultimo aggiornamento: 29 Settembre, 13:00