Sale in macchina e ingrana la retromarcia: 55enne stroncato da un malore a pochi metri da casa

Venerdì 16 Settembre 2022
foto di repertorio
3

VIGODARZERE - La polsrada è intervenuta questa sera, 16 settembre,  a Vigodarzere in via San Francesco per il decesso di un uomo, Roberto Pasqualin, che, dopo essere uscito dalla sua abitazione, mentre era alla guida dell’auto in retromarcia ha avuto un malore ed è uscito di strada dopo pochi metri. L’auto si è adagiata in un piccolo fossato per cui è stato richiesto l’intervento dei Vigili del Fuoco

La tragedia improvvisa è avvenuta a Tavo di Vigodarzere. Pasqualin, di 55 anni, che si era da pochissimo messo al volante per uscire di casa, è stato colto da un malore fatale ed è deceduto. Il fatto è avvenuto  intorno alle 19,30 a pochi metri dall'abitazione della famiglia Pasqualin, una casa isolata con il verde della campagna intorno, a poca distanza dalle anse del fiume Brenta. I soccorsi prontamente avvisati sono arrivati in breve tempo ma per l'uomo non c'è stato purtroppo niente da fare. Era uscito di casa facendo una breve retromarcia per immettersi nella stradina secondaria, operazione compiuta chissà quante volte, e poi si è avviato su via San Francesco, che è costeggiata da un minuscolo fossato. Ed è in questo modesto avvallamento che, percorsi pochi metri, la sua auto è lentamente scivolata, fermandosi. Il malore lo aveva già colpito e, ad una prima analisi fatta dai sanitari intervenuti sul posto insieme con i vigili del fuoco, le cause della sua morte sono indipendenti dall'incidente.

Ultimo aggiornamento: 17 Settembre, 17:05 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci