Lite al bar finisce con una coltellata e spunta anche un piccolo arsenale di armi da taglio: denunciato un 60enne

Venerdì 10 Luglio 2020
CADONEGHE - Una lite scoppiata giovedì sera per futili motivi ha rischiato di trasformarsi in un'autentica tragedia al Bet-Bar di Cadoneghe dove un sessantenne ha colpito al torace con un coltello multiuso svizzero un uomo di 41 anni del posto. Fortunatamente le lame non hanno provocato gravi ferite e la vittima, subito soccorsa, è stata giudicata guaribile in 15 giorni. 
I carabinieri di Vigodarzere, giunti sul posto, hanno eseguito una perquisizione personale sull'auto del 60enne e nel cruscotto hanno trovato quattro coltelli, tra i quali anche quello utilizzato poco prima per ferire la vittima. Le armi sono stato sequestrate e l'uomo è stato denunciato per lesioni personali aggravate.

  Ultimo aggiornamento: 19:16