Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Lancia il sacchetto dei rifiuti dall'auto e il sindaco glielo riporta a casa

Martedì 9 Ottobre 2018
Lancia il sacchetto dei rifiuti dall'auto, il sindaco glielo riporta a casa
46

«Sono venuto a restituirle la spazzatura che ha lasciato per strada», questo l'insolito saluto che si è sentita rivolgere una donna che aveva abbandonato la spazzatura sulla ex strada statale 245 Castellana dall'auto in corsa. A riportarle il sacchetto il sindaco in persona. Cesare Mason, sindaco di Piombino Dese, nel padovano, è riuscito a ritrovare la responsabile del gesto incivile grazie alla segnalazione di un gruppo di giovanissimi e al contributo delle telecamere di sorveglianza che sono state indispensabili per riconoscere la targa dell'auto su cui viaggiava la signora. 



Alla donna arriverà anche una multa, nonostante  abbia provato a proclamare la sua innocenza, come racconta al TgCom24: «Per abbandono di rifiuti si va da 60 a 1.200 euro, così magari si perdono queste cattive abitudini, incomprensibili anche perché la stessa signora beccata sul fatto paga già una tassa dei rifiuti», ha spiegato Mason. 
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 10 Ottobre, 16:11 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci