All'asta il Kursaal: il primo prezzo 2,6 milioni di euro

Domenica 14 Giugno 2020 di Alessandro Mantovani
ALL'ASTA Il complesso del Kursaal di proprietà della Provincia verrà messo in vendita per 2,6 milioni di euro

ABANO - Il Kursaal è ufficialmente in vendita. La Provincia, proprietaria del complesso collocato nel centro dell'isola pedonale, ha pubblicato venerdì scorso sul proprio albo pretorio l'avviso dell'asta pubblica per la cessione dell'immobile. Il prezzo a base d'asta per portarsi a casa il Kursaal è più basso: è stata redatta una nuova stima su valutazioni che l'ente provinciale aveva fatto in passato. Il complesso sarà aggiudicato solo ad offerte che superino la somma a base d'asta di 2.650.000 euro. Tra circa un mese si saprà se il complesso immobiliare, che comprende anche i giardini delle Terme, avrà trovato un compratore. Si svolgerà infatti il prossimo 21 luglio, nella sede della Provincia, l'asta pubblica.

SCELTA ANNUNCIATA
«No, non è un fulmine a ciel sereno - afferma il sindaco Federico Barbierato - la scorsa settimana avevamo avuto un incontro con la Provincia. In quella occasione eravamo stati messi a conoscenza che era stata fatta una nuova stima del Kursaal che riduceva la sua valutazione di circa 700 mila euro, e che l'ente era pronto a stretto giro a pubblicare l'avviso per la vendita all'asta». A più riprese, negli anni, si sono levate voci che chiedevano la cessione gratuita del Kursaal al Comune anche in ragione del fatto che venne realizzato coi proventi della tassa di soggiorno raccolta decenni fa. La Provincia non ha però mai aperto a questa ipotesi e negli ultimi anni ha sempre affermato con chiarezza la volontà di vendere il complesso. «Inutile guardare al passato - osserva il sindaco Barbierato - la vendita è un passaggio importante. Tra circa un mese sapremo se il Kursaal avrà trovato un compratore, nello stesso tempo se ci saranno offerte si manifesteranno. Se però non succedesse siamo pronti a concordare con la Provincia come rendere l'acquisto più appetibile. Con questo non voglio dire che il Comune possa diventare interessato al Kursaal o a una sua parte, ad esempio la sua piccola sala congressi». Non sono stati esposti i cartelli vendesi ma nel centro dell'isola pedonale sono in vendita anche l'hotel Orologio e il teatro congressi Pietro d'Abano. «Io credo che la vendita del Kursaal a un soggetto privato che lo rilanci, potrebbe costituire un piccolo volano per la soluzione del problema di quell'area centrale - conclude il sindaco Barbierato - una cosa cercheremo però di ottenere nonostante l'eventuale vendita. Che i giardini delle Terme continuino ad essere di uso pubblico, magari con l'affidamento al Comune della loro manutenzione. Questo davvero ci interessa».

© RIPRODUZIONE RISERVATA