Inquinamento: sforati per 18 volte i limiti di Pm10, allarme di Legambiente

Giovedì 23 Gennaio 2020
Inquinamento in città
3
PADOA E TREVISO - Cinque città italiane - Frosinone, Milano, Padova, Torino e Treviso - hanno sforato per ben 18 volte, a gennaio, i limiti di Pm10, le polveri sottili. È quanto emerge dal rapporto 'Mal'aria' di Legambiente, che precisa come si piazzino male anche Napoli (16 giorni) e Roma (15). Nel 2019, ricorda l'associazione, sono stati 26 i centri urbani fuorilegge sia per polveri sottili (PM10) sia per l'ozono (O3). Prima Torino con 147 giornate fuorilegge (86 per il PM10 e 61 per l'ozono), seguita da Lodi e Pavia. Ultimo aggiornamento: 12:26 © RIPRODUZIONE RISERVATA