Sedicenne in bici travolto nella notte da una Kia: muore in ospedale

Sedicenne in bici travolto nella notte
da una utilitaria: muore in ospedale
PADOVA - Tragedia questa notte intorno all'una e mezza:  un ragazzo di 16 anni, Riccardo  Benvenuti, mentre era in bici è stato investito da un'auto, una Kia, a Sant'Angelo di Piove di Sacco.

Portato in codice rosso all'ospedale di Padova è morto poche ore dopo  per le gravissime lesioni riportate. L'incidente In via Roma, coinvolta una Kia Rio condotta da un 32enne del posto,  M. N., che ora sarà indagato per omicidio stradale.

 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Domenica 11 Novembre 2018, 09:22






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sedicenne in bici travolto nella notte da una Kia: muore in ospedale
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 33 commenti presenti
2018-11-12 19:13:55
molto spesso di sera o notte incrocio biclette senza nessu n segnale luminoso, luci . la polizia deve sequestare e rottamare le bici senza luci.
2018-11-12 12:31:02
Luca Masetti, ma veramente Lei è uno dei milioni di utilizzatori di rotonde e non solo, che non conosce il codice della strada?
2018-11-12 06:18:17
Qualsiasi ipermercato con reparto ferramenta o sport, offre fari a pile anteriori e posteriori,catadiottri da applicare ai pedali o fasce riflettenti per corpo e caviglie e pure caschetti . Anche nel campo dei pattini in linea, si vedono ragazzini sfrecciare per marciapiedi e strade, senza protezioni, eppure sugli scaffali accando ai pattini ci sono kit con :casco, parapolsi-gomiti-ginocchia.Si vede che i genitori li vogliono accontentare ma al risparmio. Ogni tanto...si assiste alla caduta dovuta a sasso o ramo ,con botta al ginocchio, fianco, glutei e strappo tuta con abrasione.
2018-11-11 17:47:38
non sara' il caso di questo sfortunato ragazzo ma la mggior parte degli amici dei miei figli girano di sera senza nemmeno una luce sulle biciclette... i genitori di questi ultimi andrebbero denunciati e multati... ma che tipo di genitore e' uno che se ne frega e fa girare suo figlio di notte senza luci....
2018-11-12 23:01:36
Buonasera Gianni da pd,concordo con lei.Io sono sia automobilista e ciclista.La maggior parte dei ciclisti,no ha nulla!ne una luce,ne un giubbotto catarifrangente!Se dico ,ai ciclisti,dove avete la luce?ci sono le mille scusanti tipiche dello stile italiano.In Germania,in bici senza luce,c’e La multa.Punto.Ma,se si perde € 20,- ci può stare,ma perdere la vita....