Schianto fra tir in A4: una vittima
Traffico nel caos a Nordest

PER APPROFONDIRE: a4, camion, dolo, incidente, padova
Schianto fra tir in A4: una vittima
Traffico nel caos a Nordest
DOLO  - Pomeriggio e serata davvero infernali per la viabilità del Nordest: a innescare il caos l'incidente alle 15.30  sull’autostrada A4 tra Dolo e Padova Est in direzione Milano. Coinvolti due mezzi pesanti all’altezza del Km 366. Uno dei 3 passeggeri del furgone - un padovano di 52 anni Roberto Bizzarro, residente a Solesino - muore  sul colpo e il carico del mezzo  invade la carreggiata bloccando la  circolazione.
 
 


L’autostrada è stata chiusa e ci sono lunghe code fino a 20 km: solo alle 20.15 è stato riaperto il Passante.

I due camion incidentati sono con targa italiana: uno Scania e un furgone centinato, dove viaggiavano in tre. I soccorsi  hanno fatto fatica a raggiungere il punto del disastro.  La concessionaria del tratto autostradale, la Cav, spiega che un autoarticolato che viaggiava a cavallo fra corsia di emergenza e corsia di marcia lenta per raggiungere una piazzola di sosta è stato tamponato da un autocarro bianco che trasportava frutta e verdura con 3 persone a bordo sedute una accanto all'altra. L'autista dell'autocarro e quello dell'autoarticolato sono rimasti illesi. Ferito il passeggero dell'autocarro che viaggiava al centro dell'abitacolo, deceduto sul colpo (ancora non è stato reso noto il nome) invece il secondo passeggero dell'autocarro bianco che sedeva accanto al finestrino lato passeggero.

 A causa delle lunghe code legate all'incidente mortale, Cav ha successivamente deciso la chiusura del Passante in direzione Milano (verso Padova) all'altezza della barriera di Venezia est fino alle 20
.

La coda alle 18.30 era ancora sui 12 km nei pressi dell’incidente prima dello svincolo per l’A13 direzione Milano. Ee entrata in azione anche la Protezione Civile sollecitata da CAV tramite la prefettura per distribuire acqua agli automobilisti incolonnati che sono poi rimasti sotto un nubifragio "liberandosi" solo dalle 19 in poi. 

Tutti i particolari sul Gazzettino in edicola il 28 luglio
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 27 Luglio 2016, 16:46






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Schianto fra tir in A4: una vittima
Traffico nel caos a Nordest
CONDIVIDI LA NOTIZIA
VIDEO
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 14 commenti presenti
2016-07-28 09:46:32
vero! dovrebbe essere così e invece qui in italia i camion si buttano fuori come nulla fosse dalla prima alla seconda corsia e sei tu automobilista che devi frenare e pregare di non incastrarti sotto uno di questi bestioni...
2016-07-28 09:24:37
proprio ieri ero in autostrad . ..bisognavietare ai tir i sorpassi sono degli iincoscientipericolosi...fanno delle manovre a dir poco da ddelinquenti infischiandosi degli altri mezzi
2016-07-28 08:18:03
Per aquilasolitaria. Proprio ieri per evitare questo intasamento sono uscito e con un percorso alternativo, per il quale avevo solo l'imbarazzo della scelta, ho allungato il viaggio di soli 15 minuti.
2016-07-28 07:05:19
Un tempo le autostrade avevano nomi suadenti .La Serenissima, del Sole, dei Laghi, dei Monti Azzurri. Ora assieme al ticket occorrerebbe prendere un santino di San Cristoforo ,un ferro di cavallo o un cornetto antisfiga, o magariun bombolone estintore carico..A Napoli vendono una statuetta concentrato:un gobbetto che ha un ferro di cavallo che pende da una tasca, termina con un cornetto rosso simil corallo, con una mano alzata fa le corna o con l'altra si tocca gli ...zebedei. Magari qualche gestore di punto sosta , benzinaio, coglie l'idea e li mette in vendita...o assume uno sciamano ..tanto di sicuro ne trova. Il nome:Autostrada Roulette Russa..tratto degli incendi, tratto dei tamponamenti, tratto dei contromano folli, tratto dei pneumatici scoppiati,Tratto dellla falci che si aprono dai cerchioni e sbregano gli altri mezzi , come in Ben Hur, tratto Rollerball, tratto le Mans dei Tir, tratto Abolito. Codice Della Strada.
2016-07-28 01:28:35
A 4 da evitare come la peste