Inchiesta stadio Euganeo, il sindaco Giordani: «Chiarirò in Consiglio, l'indagine fa il suo corso»

Giovedì 10 Novembre 2022 di Redazione Web
ASSESSORE (a sin.) e SINDACO

PADOVA - «Ho chiesto, con nota urgente al presidente Antonio Foresta, di convocare il Consiglio Comunale appena lo riterrà, così da rendere possibili sia le mie comunicazioni all'organo di governo della città sui fatti, sia la libera manifestazione del pensiero delle consigliere e dei consiglieri» annuncia oggi - 10 novembre - il sindaco di Padova, Sergio Giordani, in relazione all'indagine sulla realizzazione della curva Sud dello Stadio Euganeo che lo vede coinvolto, assieme all'assessore Diego Bonavina.

«La vicenda giudiziaria fa il suo corso - puntualizza Giordani - quindi è ovviamente massimo il rispetto per la magistratura, così come chiaro è l'ambito di azione del Consiglio che riguarda strettamente l'amministrazione della città e l'espressione delle posizioni di ciascuno. È giusto e doveroso che io parli al Consiglio, lo farò nella massima serenità e con la convinzione di aver operato nell'interesse pubblico e nel rispetto delle norme», conclude.

Video

Ultimo aggiornamento: 11 Novembre, 09:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci