I Colli Euganei bruciano: nove roghi dolosi. Caccia all'auto del piromane

PER APPROFONDIRE: colli euganei, doloso, incendio, padova, piromane, rogo
I Colli Euganei bruciano: nove roghi  dolosi. Caccia all'auto del piromane
PADOVA - Colli Euganei in fiamme. Tra Baone, Calaone ed Este ci sono nove incidenti dolosi, probabilmente innescati da qualcuno che, transitando in auto, ha lanciato una serie di inneschi, quest'ipotesi prende il via dal fatto che le fiamme siano partite quasi ovunque da bordo strada. Sono coinvolti il monte Cero e la zona boschiva sopra al castello di Este. Decine e decine di vigili del fuoco al lavoro per contenere le fiamme. In alcuni punti pericoli per la viabilità.



 
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Lunedì 7 Agosto 2017, 16:37






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
I Colli Euganei bruciano: nove roghi dolosi. Caccia all'auto del piromane
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 17 commenti presenti
2017-08-08 14:15:45
Certo che le pene sono irrisorie o meglio dire erano, poichè un politico su un tg ha detto che ultimamente rischiano anche 20 anni di galera. In caso di morti io darei l'ergastolo.
2017-08-08 13:22:06
Il "gioco" vale la "candela", tanto le pene sono risibili.Le pene, oltre agli anni di cella dovrebbero essere creative all'insegna della legge dantetsca del contrappasso: Piantumazione di nuove piante nelle zone incendiate a piedi scalzi di giorno , e rientro in gattabuia la notte. Per i Vigili volontari...per diventarlo basta reclutamenti alla buona.Pur sempre un giuramento e poi...aggravante per alto tradimento della consegna.
2017-08-08 08:42:11
20 anni garantiti di carcere duro e il problema è risolto. Ma sarà possibile solo quando il Veneto tornerà Serenissimo.
2017-08-07 21:49:18
COLLINE EUGANEE in fiamme, fuochi appicati da chi?
2017-08-07 21:40:22
Vent'anni di galera da scontare per intero con sequestro di tutti i beni intestati compresi quelli ereditabili in futuri. Sono convinto che se non tutti, tanti piromani guarirebbero dalla malattia e gli incendi dolosi come per miracolo diminuirebbero.