Cade dallo scavatore: imprenditore 59enne muore sul colpo

Thursday 9 July 2020
Inutili i soccorsi: l'imprenditore è morto sul colpo
LOZZO ATESTINO - Un improvviso malore, forse una distrazione: cade dallo scavatore e muore. L'imprenditore Pierenzo Bisello di Valbona di Lozzo Atestino, 59 anni, ieri, mercoledì 8 luglio, verso le 13.30, era salito su un escavatore della propria ditta di movimento terra, che  si trova ad Augliaro quando, per cause ancora da verficare, è caduto a terra. La tragedia è avvenuta nell'area retrostante il magazzino della ditta di famiglia "Bisello movimento terra snc".

A dare l'allarme è stata la cognata che abita vicino al capannone: si è resa subito conto delle gravissime condizioni dell'uomo. Ma all'arrivo dell'ambulanza del San Bortolo di Vicenza i cui sanitari non hanno potuto che constatare il decesso dell'imprenditore.

La  ricostruzione dell'incidente è ora al  vaglio dei tecnici dello Spisal dell'Ulss 8 Berica e dei carabinieri della stazione di Campiglia dei Berici. Ultimo aggiornamento: 12:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA