Terrore in Tangenziale, contromano per due chilometri poi lo schianto

Venerdì 29 Giugno 2018
L'auto ha fatto oltre due chilometri contromano, sulla corsia di sorpasso del senso opposto di marcia
41

PADOVA - Scontro frontale sulla tangenziale sud di Padova poco prima delle 15, causato da un'autovettura, condotta da un 90enne di Albignasego, con la moglie di 81 anni al suo fianco, che ha imboccato la Tangenziale contromano imboccando la rampa nel senso sbagliato e l'ha percorsa così, impegnando la corsia di sorpasso del senso opposto di marcia per almeno due chilometri, gettando nel panico tutti gli automobilisti che incrociava e che lo evitavano schizzando via improvvisamente.

  Decine di loro hanno chiamato il numero d'emergenza e segnalato alla polizia il gravissimo pericolo. Ma prima che si potesse fare qualcosa l'inevitabile è accaduto. Il conducente 41enne di un'automobile se l'è trovata di fronte, in corsia di sorpasso, ha frenato ma non è riuscito a evitarla. I due anziani che viaggiavano contromano hanno riportato ferite gravissime, la loro auto si è capottata e sono stati ricoverati in prognosi riservata all'ospedale di Padova. Ferite lievi invece per il conducente dell'altra autovettura. La Tangenziale è rimasta bloccata per oltre un'ora e si sono formate code chilometriche.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 30 Giugno, 19:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA