Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Incendio della Grenfell Tower, tra pochi giorni il quinto anniversario. Il papà di Marco: «Giustizia a rilento»

Sabato 11 Giugno 2022 di Luca Marin
Gloria Trevisan e Marco Gottardi hanno perso la vita nell'incendio della Grenfell Tower di Londra

CAMPOSAMPIERO/SAN STINO DI LIVENZA - A cinque anni dalla tragedia della Grenfell Tower di Londra, dove persero la vita i giovani architetti Gloria Trevisan di Camposampiero, il fidanzato Marco Gottardi di San Stino di Livenza, in provincia di Venezia, e altri 70 innocenti, la giustizia inglese è ancora ben lontana da una sentenza definitiva.

LA SITUAZIONE

Giannino Gottardi, il papà di Marco, sottolinea la lentezza delle indagini della magistratura britannica. «L'inchiesta pubblica dovrebbe terminare tra luglio e agosto di quest'anno - afferma - Successivamente sono previsti altri 6-12 mesi prima della pubblicazione degli esiti e solo dopo potranno essere portati in giudizio i tanti potenziali colpevoli. Questo significa che l'inizio del processo difficilmente vedrà la luce prima del 2024». Nel frattempo sta andando avanti l'Adr (Alternative Dispute Resolution), un tentativo di accordo stragiudiziale sugli eventuali risarcimenti, tra le parti lese e i presunti responsabili della tragedia. «Su questo argomento ammette papà Giannino - si dovrebbe saper qualcosa a fine anno».

IL RICORDO

Nelle case delle due famiglie, intanto, c'è agitazione perché si sta avvicinando sempre più il quinto anniversario dell'incendio della torre maledetta. Il 14 giugno sono previste manifestazioni sia in Inghilterra sia in Italia. Nella cattedrale di Westminster martedì si terrà un'importante cerimonia religiosa alla quale sono stati invitati i parenti delle vittime e dei superstiti. Loris ed Emanuela Trevisan, genitori di Gloria, e Giannino e Daniela, genitori di Marco, non ci saranno, in quanto è ancora troppo forte l'impatto con quella città. I figli verranno ricordati sempre il giorno dell'anniversario della morte nella chiesa Santo Stefano a San Stino di Livenza alle 20. Nei giorni scorsi la tragedia della Grenfell Tower è balzata agli onori della cronaca anglosassone grazie ad un'importante iniziativa dell'associazione Justice4Grenfell di Londra: in pieno periodo di festeggiamenti per il giubileo della regina, gli organizzatori hanno preparato una lunga tavola all'aperto con 72 posti vuoti, su ognuno dei quali era stato posto il nome di una vittima della tragedia. Infine una novità: è in fase di ultimazione anche un musical in onore dei due ragazzi. Lo spettacolo Gloria e Marco una storia d'amore, ideata da un gruppo di artisti di Treviso non professionisti diretti da Fabio Verducci, sarà nei teatri verso la fine di quest'anno.

Ultimo aggiornamento: 13 Giugno, 07:49 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci