Mercoledì 16 Gennaio 2019, 11:58

Calci alla gallina per festeggiare, l'esperta di bullismo: «Troppi giovani col nulla dentro»

PER APPROFONDIRE: bulli, gallina, padova, psicologa, silvia rizzi
Silvia Rizzi, psicologa e psicoterapeuta, esperta di bullismo giovanile

di Gabriele Pipia

PADOVA - Calci alla gallina in mezzo alla strada per poi pubblicare tutto su Instagram. Prima ancora, nei mesi scorsi, selfie pericolosi sui binari ferroviari oppure sui tetti dei palazzi. Perché i ragazzini di oggi arrivano a tanto? Lo chiediamo alla dottoressa Silvia Rizzi, psicologa e psicoterapeuta, esperta di bullismo giovanile. «In questi casi non stiamo parlando di disagio psichico - premette Silvia Rizzi -. Questi ragazzi molto spesso sono in grado di sapere ciò che fanno e la gravità di ciò che commettono».
 


Dottoressa, ad invogliare questi ragazzi è la vetrina dei social?
«La devianza è sempre esistita, la noia pure, il vandalismo anche. La questione non risiede nella tecnologia, ma nei cambiamenti indotti sotto il profilo comunicativo e relazionale che in vari casi hanno sfaldato altri punti di riferimento non più stabili. I social sono il prodotto delle persone che si celano dietro una tastiera. E le persone rappresentano
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Calci alla gallina per festeggiare, l'esperta di bullismo: «Troppi giovani col nulla dentro»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 24 commenti presenti
2019-01-17 08:59:45
Troppi giovani che non fanno una mazza , dormono fino a mezzogiorno e vanno a letto al mattino presto . Lavoro lavoro lavoro , qualsiasi lavoro preferibilmente che faccia venire i calli belli spessi alle mani .
2019-01-16 20:11:48
Credo che nemmeno i genitori abbiano molto dentro.
2019-01-16 18:21:43
... magari avessero il nulla. il nulla di per se è neutro quindi ne buono ne cattivo.. in realtà hanno la cattiveria, la perversione e la disgregazione della solitudine culturale in cui vivono.. figli degeneri = cattivi maestri..
2019-01-16 17:21:25
Perche' ci giriarmo attorno? Con disquisizioni psicologiche ed atro? Dal video si vede bemnissimo che si tratta di galgioffi e di vigliacchi. Punto.
2019-01-16 17:02:22
Una volta era sempre colpa della tv, che traviava i giovani. Adesso la colpa è dei social. Prima della tv, la colpa era dei giornalini a fumetti e prima ancora del cinema. E domani, sarà colpa dei viaggi interstellari? Da cinquant'anni la società è senza principi, senza punizioni, senza doveri, senza padre e senza Dio: tutto il resto ne è una conseguenza.