Domenica 26 Agosto 2018, 20:32

Reagì e uccise il bandito, Birolo non ce la fa più: «Chiudo la tabaccheria»

PER APPROFONDIRE: assolto, franco birolo, igor ursu, tabaccaio
Reagì e uccise il bandito, Birolo non ce la fa più: «Chiudo la tabaccheria»

di Nicola Benvenuti

PADOVA - Ha lavorato nella sua tabaccheria ancora una volta, poi si è chiuso per sempre quella porta alle spalle. Letteralmente, ma anche metaforicamente. Una giornata densa di emozioni quella di ieri per Franco Birolo, tabaccaio di Civè di Correzzola (Padova) prima accusato e poi assolto per l’uccisione di un bandito che sei anni fa si intrufolò nella sua attività per mettere a segno un furto. Altri sei anni di lavoro scanditi dalle vicende giudiziarie, poi la scelta di dire basta. «Ho vissuto un incubo...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Reagì e uccise il bandito, Birolo non ce la fa più: «Chiudo la tabaccheria»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2018-08-28 19:55:27
e ora chi rimborsa al Birolo i soldi spesi sinora per le cause, forse il magistrato che tanta fretta ha avutop nel giudicare???? non credo proprio loro non sono responsabili di quello che fanno, gli altri ma loro no
2018-08-28 06:23:43
grazue iDaglia,grazie giudici
2018-08-27 18:41:37
E' una vergogna, massima solidarietà per Franco Birolo
2018-08-27 17:39:34
In tanti chiudono. Solo pubblicità!
2018-08-27 15:02:36
Ha la piena solidarita' di millanta persone e politicanti . Sicuramente lo aiuteranno .