Martedì 16 Aprile 2019, 10:35

Droga e Bitcoin, 7 anni e 8 mesi al "Dottore", condanne a tutta la banda

Emanuele Lovato e il bar
PADOVA Il "Dottore", Emanuele Lovato, 36 anni di San Bonifacio in provincia di Verona, ieri mattina 15 aprile, in rito abbreviato davanti al Gup Margherita Brunello, è stato condannato a 7 anni e 8 mesi di reclusione più 28 mila euro di multa, per detenzione di sostanza stupefacente ai fini di spaccio e per l'autoriciclaggio della cripto valuta. L'ex gestore del bar Alexander di via San Francesco trasformava migliaia di euro guadagnati con la droga in bitcoin. Sempre in abbreviato sono stati condannati a 2 anni e 8 mesi Piero Pasqualin 22 anni di Treviso e a 2 anni e 9 mesi Nicola Manildo 23 anni anche lui di Treviso. Hanno patteggiato la loro pena invece Lorenzo Dal Fabbro 24 anni di Trento (2 anni), Luca Tresoldi 26 anni di Bassano del Grappa (2 anni), Francesco Marcato 54 anni di Padova (6 mesi), Irene Boraso 24 anni di Padova (8 mesi) e Federico Chinchio 28 anni di Padova (1 anni e 9 mesi). Altri due hanno chiesto di patteggiare e sono Raul Buta romeno di 29 anni residente a Vigonza e Marianna Zoia, la compagna del Dottore, 38 anni di Padova.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Droga e Bitcoin, 7 anni e 8 mesi al "Dottore", condanne a tutta la banda
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-04-16 15:53:15
7 anni e 8 mesi ieri. più i 4 anni del mese scorso, fanno quasi 12 anni di gabbio. esce con i capelli bianchi sto qua...
2019-04-16 14:25:48
Tutti gentiluomini.