Covid Veneto, il bollettino di oggi, 18 gennaio 2022. Nuovo record di contagi e vittime di questa quarta ondata: 25.166 positivi e 44 morti in 24 ore

Martedì 18 Gennaio 2022
Covid Veneto, il bollettino di oggi, 18 gennaio 2022
1

Covid in Veneto, il bollettino di oggi, martedì 18 gennaio 2022. Nuovo record di contagi nella nostra regione: sono 25.166 i nuovi positivi registrati dal report nelle ultime 24 ore. Il totale dei positivi da inizio pandemia sale quindi a 913.054. Gli attualmente positivi sono 255.914. Le vittime del virus nelle ultime 24 ore sono state 44, il totale dei decessi da inizio pandemia raggiunge quindi quota 12.797. Continuano a salire anche i pazienti ricoverati negli ospedali, +34 in totale rispetto a ieri (QUI trovate il bollettino del 17 gennaio).

Omicron, cosa fare in caso di febbre? Da quando preoccuparsi e quale farmaco è consigliato

Contagi nelle province del Veneto

Alto il numero dei positivi registrato nelle varie province venete, quello più alto si registra a Verona, con 5.302 nuovi casi, a seguire Padova con 4.667, Vicenza con 4.514, Treviso, con 4.285. A Venezia sono stati trovati 3.471 nuovi positivi, a Rovigo 1.241, mentre a Belluno 951.

IL BOLLETTINO DI OGGI - SCARICA IL PDF

Ricoveri negli ospedali del Veneto

Continuano ad aumentare anche i ricoveri negli ospedali, i pazienti nelle aree mediche sono 1.797, con un +31 rispetto a ieri, mentre nelle terapie intensive sono 208, +3 rispetto al giorno precedente.

Vaccini, quanti ne sono stati fatti?

Sono in leggero calo le prime dosi di vaccino anti-Covid effettuate in Veneto. Ieri sono state solo 2.679 le somministrazioni, in una giornata che ha visto numeri più contenuti per tutta l'attività vaccinale, con 40.874 inoculazioni complessive. Le dosi aggiuntive/booster sono state 34.765; il 48,3% della popolazione residente ha ricevuto la somministrazione di rinforzo. La regione si appresta a superare i 10 milioni di dosi somministrate dall'inizio della campagna (9.900.898).

Covid, lo studio veneto: contagi, ricoveri e morti. I non vaccinati rischiano 12 volte in più di morire

 

Zaia: «La curva si sta raffreddando. Casi e quarantene, chieste modifiche al governo». Contagiato il vertice della sanità veneta: Lanzarin e Flor positivi Video

 

Ultimo aggiornamento: 19 Gennaio, 10:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci