Corse clandestine in tangenziale: auto infilzata e 21enne morto

Giovedì 1 Dicembre 2016 di Marco Aldighieri
Daniel Galescu
24
PADOVA - Sembrava da subito il classico incidente mortale del sabato sera, dove un ragazzo di ventuno anni al volante del suo bolide, un'Alfa Romeo Brera di colore bianco, per l'alta velocità e la fitta pioggia ha perso il controllo del mezzo e si è schiantato contro il guardrail. Invece la morte di Daniel Galescu è avvolta nel mistero. Qualcosa di quell'incidente agli agenti della municipale è apparso strano (FOTO).

Almeno un paio di automobilisti, che proprio nel momento dello schianto del ventunenne stava transitando sulla tangenziale, ha riferito ai vigili urbani di avere visto prima sfrecciare davanti ai loro occhi una station wagon di grossa cilindrata, forse un'Audi, e poi l'Alfa Romeo Brera. Sembra che Daniel abbia tentato di sorpassare l'Audi proprio a pochi metri dalla cuspide. Le ipotesi da parte degli inquirenti al momento sono due: o il ventunenne aveva ingaggiato una gara forse con un conoscente, oppure stava partecipando a una corsa clandestina nel cuore della tangenziale...


 
 

  Ultimo aggiornamento: 08:34 © RIPRODUZIONE RISERVATA