Il prof. Crisanti vuol lasciare Padova: «Si trasferisce allo "Spallanzani"»

Giovedì 29 Ottobre 2020 di Redazione online
5

Andrea Crisanti  si trasferisce allo «Spallanzani», il centro nazionale per le malattie infettive di Roma, struttura d'eccellenza per la regione Lazio, riconosciuto come istituto di ricovero e cura a carattere scientifico. La decisione di Crisanti arriverebbe - secondo il settimanale Espresso -  in seguito alla distanze con il governatore del Veneto Luca Zaia.

LEGGI ANCHE ---> Crisanti e il caso Vò

L'arrivo di Crisanti avrebbe «la benedizione del governo di centrosinistra; di Nicola Zingaretti, governatore del Lazio nonché segretario del Pd; di Roberto Speranza, ministro della Salute. Il passaggio sarà ufficializzato tra poche settimane».

Crisanti non commenta. A fine anno va in pensione la dottoressa Maria Rosaria Capobianchi, direttore del dipartimento di virologia dello «Spallanzani», la scienziata che con la sua squadra ha isolato e mappato il coronavirus poi chiamato Covid 19. Origini e formazioni romane, Crisanti ha diretto la sezione malattie infettive e immunologia dell'Imperial College di Londra, soltanto due anni fa è rientrato in Italia, a Padova prendendo il posto del prof. Giorgio Palù, andato in pensione.

Ultimo aggiornamento: 20:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA