Coronavirus a Vo' Euganeo: il paese blindato. Forze dell'ordine o esercito a presidiare i varchi

Domenica 23 Febbraio 2020
Coronavirus a Vo' Euganeo: il paese blindato. Forze dell'ordine o esercito a presidiare i varchi

VO' EUGANEO (PADOVA) - Coronavirus in Veneto. Situazione ancora di attesa a Vo' Euganeo, dopo le decisioni contenute nel decreto del Governo che vieta l'ingresso e l'uscita dal paese a causa della diffusione del Coronavirus. In tarda mattinata è prevista una riunione in Prefettura a Padova, con il sindaco di Vo' e degli altri Comuni del territorio, per stabilire le modalità operative del "blocco".

 


La Prefettura aveva già chiesto all'amministrazione di individuare un piano con i varchi da presidiare. Ci sono 4 strade principali che attraversano il paese, ma sono poi una decina le possibili vie di ingresso a Vo'. «Non sappiamo ancora chi sarà, se forze dell'ordine o uomini dell'esercito, a presidiare i varchi» spiegano dal Comune.

 

Coronavirus in Veneto. Mappa dei casi Guarda I contagiati sono saliti a 16, tre operatori dell'ospedale di Dolo. Caso sospetto a Rovigo

Coronavirus , le ultime notizie sui casi in Veneto aggiornate in diretta sul Gazzettino.it. La preoccupazione e il livello di allerta sono alti in Veneto, dove i casi accertati di positività al Covid-19 sono saliti a 16.

Ultimo aggiornamento: 12:37 © RIPRODUZIONE RISERVATA

PIEMME

CONCESSIONARIA DI PUBBLICITÁ

www.piemmeonline.it
Per la pubblicità su questo sito, contattaci