Quarantenne sorpresa in un B&B con cocaina e hashish: arrestata

Sabato 10 Aprile 2021
Quarantenne sorpresa in un B&B con cocaina e hashish: arrestata

VERONA - Giovane sorpresa in un B&B con cocaina e hashish: arrestata dai carabinieri. E' successo nel pomeriggio di venerdì  9 aprile. L'arrestata per detenzione di sostanza stupefacente a fini di spaccio, è una padovana di 40 anni incensurata.

L’arresto è maturato dopo diverse segnalazioni da parte di alcuni abitanti del quartiere Borgo Roma su uno strano andirivieni di persone, specialmente uomini, che entravano ed uscivano da un “B&B” di via Tombetta, facendo sospettare un giro di prostituzione. Organizzato un servizio di osservazione mirato a far luce su quanto segnalato, i militari dell’arma hanno fermato una giovane donna che poco prima era uscita dal B&B, notando che la stessa aveva in mano delle chiavi, molto probabilmente di una delle stanze.

A quel punto i carabinieri insieme alla stessa entravano all’interno della struttura dove hanno trovato due bottiglie da mezzo litro d’acqua, con a fianco una cannuccia utilizzata per fumare cocaina. Perquisita la stanza, all’interno di una confezione di crackers posta su uno scaffale, sono stati trovati ben 40 grammi di cocaina e 96 di hashish, bilancino elettronico e tutto il materiale atto al confezionamento della droga.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA