Camion pesati "male": manager della gestione dei rifiuti sospettato di frode

PER APPROFONDIRE: gdf, indagato, manager, multiutility etra, padova
Camion pesati "male": manager della gestione dei rifiuti sospettato di frode
PADOVA  - Frode nelle pubbliche forniture. È questo il reato che la procura di Padova contesta a un manager addetto al settore gestione smaltimento rifiuti della multiutility Etra, che stamattina è stato raggiunto da un invito a comparire recapitatogli dalla Guardia di finanza.

Gli accertamenti riguardano una segnalazione su irregolarità nella raccolta di rifiuti in tre comuni dell'Alta Padovana, tra cui Cittadella. Stando a quanto appurato i camion dell'immondizia non sarebbero stati adeguatamente pesati al termine della raccolta in ogni comune, tanto che sarebbe stato impossibile per gli investigatori ricostruire esattamente il percorso dei camion e il peso di rifiuti attribuibile ad ogni municipio. La segnalazione era partita da alcuni dipendenti della multiutily che hanno denunciato i fatti alla Compagnia della Guardia di finanza di Cittadella.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Martedì 12 Febbraio 2019, 14:45






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Camion pesati "male": manager della gestione dei rifiuti sospettato di frode
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-02-12 19:49:54
...il nini,.....di dove e'.......?