Venerdì 12 Aprile 2019, 16:48

Nonna Leila, nuotatrice a 94 anni: «La mia vita da sportiva»

PER APPROFONDIRE: cittadella, leila vezzaro, nuoto
La festa per nonna Leila

di Michelangelo Cecchetto

CITTADELLA - Una sirenetta di 94 anni. Due volte alla settimana, turno dalle 8,30 alle 9,30, impegnata in corsia, stile dorso. Una vera e propria passione per il nuoto quella della signora Leila Vezzaro di Carmignano di Brenta, da 29 anni, da quando il Centro nuoto Cittadella ha aperto i battenti, fedelissima associata. E lunedì scorso, con grande sorpresa della vivacissima signora, tutto il Centro si è fermato per gli auguri a sorpresa organizzati dal presidente Gerolamo “Momi” Casarotto.

“Abbiamo un centinaio di agonisti e tremila frequentanti, ma la prima in assoluto è Leila”, ha detto al microfono Casarotto dopo aver richiamato l’attenzione dei presenti. Applauso scrosciante sulle note del “Tanti auguri a te”, mazzo di fiori, baci ed abbracci, all’incredula ed emozionatissima Leila.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Nonna Leila, nuotatrice a 94 anni: «La mia vita da sportiva»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2019-04-14 01:31:59
Complimenti a nonna Leila, un monumento vivente !!!