Ciclista si accascia, l'amico e i pompieri lo salvano col massaggio cardiaco fino all'intervento dell'elisoccorso

Martedì 30 Giugno 2020
L'elicottero del Suem ha trasportato l'uomo all'ospedale di Padova
ESTE/BAONE - Stava facendo un tour ciclistico, ma si è sentito male ed è stato trovato accasciato a terra. La fortuna lo ha aiutato perché a scorgerlo è stata una squadra di vigili del fuoco.

A mettà mattina i vigili del fuoco di Este sono intervenuti per un intervento di soccorso a un ciclista accasciato per terra. La squadra dei pompieri stava effettuando una verifica su strada di un automezzo appena ritirato da un’officina, quando, mentre percorrevano la strada in salita di Valle San Giorgio di via Covolo nel comune di Baone, si sono accorti dell’emergenza.

Il personale è subito intervenuto a supporto di un automobilista di passaggio, che aveva iniziato il massaggio cardiaco e di un altro ciclista del gruppo, il quale  era tornato indietro non vedendo arrivare l’amico sulla sommità della salita. I vigili del fuoco hanno subito dato il cambio al primo soccorritore, applicando tutte le manovre di rianimazione cardio polmonare, fino all’arrivo del personale sanitario del Suem, intervenuto con un’ambulanza e l’elisoccorso. L’uomo dopo essere stato stabilizzato è stato trasferito in elicottero all’ospedale di Padova, dove è ora ricoverato. Ultimo aggiornamento: 16:28 © RIPRODUZIONE RISERVATA