Martedì 19 Giugno 2018, 17:13

Bimbi a scuola 10 minuti prima? Cento euro, le famiglie si infuriano

Bambini entrano a scuola
CAMPODARSEGO - Ingresso anticipato a scuola: il servizio diventa a pagamento e in paese scattano le proteste. Succede all’istituto comprensivo di Campodarsego, dove il dirigente scolastico Claudio Segato ha comunicato tale intenzione attraverso una lettera consegnata ai genitori degli alunni della scuola primaria interessati.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Bimbi a scuola 10 minuti prima? Cento euro, le famiglie si infuriano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 13 commenti presenti
2018-06-20 22:00:59
nel mio Comune con 15 euro a famiglia c'è una persona volontaria di una coop del Comune che accetta 15 minuti prima alcuni bambini.
2018-06-21 20:22:54
15 /mese o anno ?
2018-06-20 17:39:34
noi lo facciamo da anni, 180 euro all'anno: è detraibile dal 730. l'alternativa era lasciare i bambini piccoli a scuola seduti per terra, in attesa che arrivano le maestre all'orario prestabilito. Con il rischio che nessunoli guarda. Dalle 7.45 alle 8.15 c'è un ragazzo o una ragaza che li fa giochicchiare li trastulla e passa il tempo prima della campanella. servizio non obbligatorio, ma la scuola non se lo può permettere (però si permette di fare le gite, laboratori, incontri psico pedagogici) ... cari signori la scuola non è più gratuita, contributi volontari, obbligatori, servizio pre scuola, mensa, ... è per questo che negli ultimi anni lo stato con larga magnaminità ha permesso la detrazione di molte spese che prima non lo erano (fino a un certo limite, che ogni anno aumenta, però)
2018-06-20 20:12:01
Quanti bambini ? Praticamente paghi piu' di euro al giorno per 30 minuti di lavoro ...
2018-06-20 13:15:34
se figlio di extracomunitari o di risorse per il nostro paese le spese non sono dovute.