Scontro frontale all'incrocio, auto sui muri: donna e bimbi all'ospedale

Giovedì 15 Agosto 2019
7

CAMPODARSEGO - Spettacolare scontro frontale a Campodarsego, oggi 15 agosto. Erano da poco passate le 9 del mattino, quando a Fiumicello, all'incrocio regolato da un semaforo tra via Bassa e via Straelle, due vetture - una Bmw serie 3 station e e un'utilitaria - che procedevano in direzione opposta si sono scontrate. Sulla prima viaggiava una famiglia di quattro persone, padre madre e due bambini. Sull'altra solo il conducente, un uomo del posto. La violenza dell'urto ha scaraventato lontano entrambe le automobili, finite entrambe contro i muri di recinzione di abitazioni prospicienti la strada, e l'utilitaria con le ruote all'aria, sulla ringhiera. Secondo le prime notizie, i feriti - lievi - sarebbero tre, la donna e - pare -  i due bambini che viaggiavano con lei sullo stesso veicolo. Ma all'ospedale risulta ferita soltanto la donna: i bambini sarebbero quindi sostanzialmente illesi.

Tutti e tre sono stati estratti dalle auto soltanto dai pompieri ma date le loro condizioni non gravi, sono stati trasportati in ambulanza all'ospedale, essendo stato giudicato non necessario il trasporto nell'elicottero del Suem, pur mobilitato in un primo momento.

La dinamica dell'incidente non è ancora accertata ma secondo le prime impressioni degli operatori  sarebbe stata una mancata precedenza a causare l'impatto. Il semaforo infatti da alcuni giorni non funziona, si limita a lampeggiare.
 

 

 

Ultimo aggiornamento: 16 Agosto, 08:30 © RIPRODUZIONE RISERVATA