Contromano sulla A27 per 18 km: la folle corsa bloccata solo al cantiere

Venerdì 3 Marzo 2017 di Olivia Bonetti
La barriera della A27
38

BELLUNO - Era partita da Padova per andare a prendere il figlio all’aeroporto di Tessera, ma non è mai arrivata. Il viaggio, per una 73enne padovana, si è trasformato in un’odissea: 18 km percorsi contromano in autostrada. Erano le 22.30 circa di mercoledì quando molti automobilisti hanno segnalato un’utilitaria che percorreva in direzione sud, la corsia nord dell’A27: andava da Pian di Vedoia verso il Fadalto. Immediatamente è scattata l’emergenza coordinata dal Coa di Udine: da una parte i messaggi di allerta ai veicoli sull’A27, dall’altra le pattuglie della Stradale. Alla fine l’auto è stata fermata alla galleria monte Baldo, dove c’erano dei lavori. «Grazie all’opera congiunta della pattuglia e degli operai - spiega il comandante della Stradale A27, Martin Egger - tutto si è concluso nel migliore dei modi».
B. C., 73 anni di Padova, racconta agli agenti che era partita qualche ora prima per andare a Tessera. Sbaglia strada e arriva su fino a Belluno. 


 

Ultimo aggiornamento: 09:04 © RIPRODUZIONE RISERVATA