Tremendo boato nella notte, banda del bancomat in fuga col bottino

Tremendo boato nella notte, banda del bancomat in fuga col bottino
Monselice (Padova) - I carabinieri sono intervenuti nella notte a Monselice alla Banca popolare dell’Emilia Romagna dopo un'esplosione ha fatto deflagrare lo sportello bancomat.

I banditi hanno rubato una ingente  somma di contanti (in via di quantificazione) dileguandosi subito dopo per le vie limitrofe a bordo di un'auto di grossa cilindrata di colore scuro.

L'esplosione ha causato gravi  danni alla  vetrata e ai locali dell’istituto di credito. Indagini in corso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Giovedì 23 Maggio 2019, 09:49






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Tremendo boato nella notte, banda del bancomat in fuga col bottino
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 6 commenti presenti
2019-05-24 13:28:34
E tutti gli agenti che doveva far assumere don matteo dove sono ? Con i 49 mln., il maltolto, che la lega deve restituire, già si poteva pagare qualche agente in più.........andate da don matteo a lagnarvi o alla lega nord, sud, insomma a quelli che devono restituire i soldi....hahahaahahahahaha....ciao enrico..ciao.
2019-05-23 17:02:21
Bancomat che saltano ogni notte, furti,rapine in villa,negozi svaligiati,le nostre forze dell'ordine che fanno il possibile per contrastare queste scorribande ! Nel frattempo teniamo i nostri soldati nelle caserme invece che aiutare Carabinieri e Polizia a presidiare i nostri paesi e citta' in mano a tutta la delinquenza del mondo !!!
2019-05-23 14:02:32
Devono pagare i contributi
2019-05-23 13:16:00
Mah... NoN C'é L'inchiosTro RoSSo X La NoN SPENDiBiLiTA'...
2019-05-23 12:29:36
tanto sanno che a quell'ora ci sara' (forse) una pattuglia delle forze dell'ordine in giro in tutto il triveneto!