Auto e Moto d'Epoca, avanti i preparativi per edizione 2020. Dal 22 al 25 ottobre a Padova

Martedì 13 Ottobre 2020
L'edizione scorsa di Auto e Moto d'Epoca

PADOVA - Procedono i preparativi per l'edizione 2020 di Auto e Moto d'Epoca. Confermati i padiglioni espositivi all'interno di Fiera di Padova dal 22 al 25 ottobre, così come le presenze da tutta Europa, il tutto nel pieno rispetto delle misure di sicurezza messe in atto per garantire la salute e al contempo la serenità di tutti coloro che saranno presenti a Padova, tra espositori, ospiti, media e pubblico. Auto e Moto d'Epoca, tra cultura automobilistica, passione, design e tecnologia, sarà anche il primo grande appuntamento internazionale del 2020. In fiera ci sarà spazio per numerosi settori, a partire da quello di punta rappresentato da Auto e Moto d'Epoca, ma anche per il mercato delle auto classiche, a cui, come sempre, si affiancano i ricambi e automobilia, i tanti club presenti, le case automobilistiche, le aziende dedicate alla manutenzione e conservazione delle auto, e gli oggetti ed abbigliamento vintage.

Per tutti gli appassionati, in programma ci sono anche due mostre dedicate all'ingegno e alla tenacia italiani nella storia delle due e quattro ruote. La prima mostra, 'L'ordinario diventa straordinario', sarà organizzata in collaborazione con ACI Storico nel padiglione 3. il tema sarà rappresentato da una selezione di marchi e modelli dell'Italia postbellica, per celebrare la capacità, tutta italiana, di trasformare auto comuni in prestigiose fuoriserie e bolidi da corsa. La seconda mostra invece, 'L'uomo che ha sconfitto i giganti', sarà interamente dedicata alle due ruote, con più di 20 modelli unici dalla collezione delle 'Moto dei Miti' di Genesio Bevilacqua, per raccontare la storia dell'Athea Racing.

Ultimo aggiornamento: 14 Ottobre, 20:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA