Venerdì 9 Agosto 2019, 09:06

Case popolari a ​Padova, 1.900 inquilini a rischio decadenza e 226 ricchi sono pure morosi con l'affitto

PER APPROFONDIRE: affitti, ater, case popolari, padova
​Case popolari a ​Padova, 1.900 inquilini a rischio decadenza e 226 ricchi sono pure morosi con l'affitto

di Marina Lucchin

PADOVA - C'è chi ha conti in banca anche a cinque zeri e chi risulta proprietario di case, garage, rustici e altri immobili. Eppure vivono in un alloggio popolare. E se finora l'hanno fatta franca, con la nuova legge regionale tutto viene a galla. Sono oltre 1.900 gli inquilini padovani dell'Ater che rischiano di essere sfrattati se non si adegueranno alle direttive entrate in vigore dall'1 luglio. Di questi, 226 non solo sono più ricchi rispetto a quanto previsto dalla legge ma, oltretutto, sono pure morosi da...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Case popolari a ​Padova, 1.900 inquilini a rischio decadenza e 226 ricchi sono pure morosi con l'affitto
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 7 commenti presenti
2019-08-11 18:37:57
bisognerebbe colpire anche chi doveva controllare o non l'ha mai fatto. il buonismo porta a queste situazioni.io ho sudato le sette camicie per comperarmi l'appartamento a suon di rinunce e sacrifici e tasse pagate e questi vivono gratis nelle case pubbliche, quindi anche mie.
2019-08-10 11:21:58
che cosa vuol dire adeguarsi alle direttive ? Secondo me sarebbe il caso di recuperate le cifre non percepite e vedere se vi sono gli estremi per una denuncia penale
2019-08-10 09:27:20
certe situazioni esistono solo perchè nessuno controlla, o a mai controllato. perchè l'ater non dà incarico ad una ditta privata di controllare. sò di gente che pga 18/€ mensili, ciò è solo vergognoso
2019-08-09 17:20:06
ma nella denuncia dei redditi le proprietà immobiliari non devono essere denunciate? e perchè costoro non lo facevano?
2019-08-09 18:53:15
Semplice, perchè erano in affitto (infatti c'è scritto inquilini nell'articolo) e quindi non era casa loro. Ma tu vivi in questo mondo o in quello parallelo della surreale autonomia di Zaia?