Giovedì 9 Agosto 2018, 08:27

Prefetto vicario indagato: «Favoriva gli appalti per i centri migranti»

Pasquale Aversa

di Mary Liguori

PADOVA - Scandalo sulla gestione dei centri di accoglienza di Padova. La Procura ha iscritto sul registro degli indagati il vicario della Prefettura, Pasquale Aversa, napoletano, insieme all'ex funzionaria della stessa prefettura, Tiziana Quintario, già indagata per un'altra vicenda analoga. Avvisi di garanzia a firma del pm Federica Baccaglini notificati dai carabinieri anche ai responsabili della cooperativa sociale Ecofficina Educational (oggi Edeco) peraltro già al centro di numerose inchieste penali. Si tratta del presidente Gaetano Battocchio, di Sara Felpati, sua vice, di Simone Borile, gestore, e di Marco Zangrossi, consulente del lavoro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Prefetto vicario indagato: «Favoriva gli appalti per i centri migranti»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 86 commenti presenti
2018-08-10 21:03:04
Già a un giorno di distanza il Viminale chiariche: “non è stato trovato nessun tornaconto per Aversa”. Prima di scagliare le pietre interrogatevi. Basti pensare che il Veneto (non Napoli) è il territorio con più banche fallite in Italia. E a spese nostre/vostre.
2018-08-10 11:09:10
basta sentire il nome e si e detto tutto,oddio ci sono anche i buoni pero' sono molto rari
2018-08-11 18:01:17
A distanza di qualche giorno mi viene da pensare che "scarpa grossa" non dovrebbe giudicare, ma semplicemente tacere e sgranare il rosario, naturalmente lei non c'entra.
2018-08-10 06:33:07
quanta gentaglia lucra su tutto,,,ecco perché c'è chi è favorevole all'immigrazione
2018-08-10 00:19:26
.....ma e' genetico.....?