Giovedì 14 Novembre 2019, 13:05

​È all'estero, ma scopre i ladri in casa attraverso i filmati della telecamera

PER APPROFONDIRE: app, casa, furti, ladri, padova
​​È all'estero, ma scopre i ladri in casa attraverso i filmati della telecamera
PONTE SAN NICOLÒ (PADOVA) - Furti a raffica l'altra sera a Ponte San Nicolò. Una banda di predoni è entrata in azione approfittando dell'oscurità e soprattutto del fatto che i proprietari delle abitazioni erano ancora fuori per lavoro o comunque per sbrigare le ultime commissioni della giornata. Siamo in una zona dove negli ultimi mesi il crimine non aveva quasi mai colpito. Sono diverse le irruzioni andate a segno, mentre in un paio di casi i ladri sono dovuti fuggire a mani vuote. L'area battuta dai malviventi è stata quella compresa tra via Ilaria Alpi, via Piave e via Alfieri. Una delle vittime, all'estero per lavoro, ma munito di telecamere all'interno della propria abitazione ha avvisato che vedeva i ladri all'interno. L'intervento dei carabinieri è stato tempestivo, ma i malviventi sono riusciti a defilarsi in tempo. Il bottino dei furti consumati è di qualche migliaio di euro, strumenti informatici e monili in oro.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
​È all'estero, ma scopre i ladri in casa attraverso i filmati della telecamera
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-11-15 12:30:58
Ora lo accuseranno per violazione della legge sulla Privacy.
2019-11-15 07:50:24
Ma e solo percezione, vero?