Sabato 16 Novembre 2019, 20:04

Andrea Zen si inventa il papiro di laurea 2.0

PER APPROFONDIRE: andrea zen, laurea on line, papiro
Andrea si inventa il papiro di laurea 2.0: si costruiscono interamente online

di Nicoletta Cozza

PADOVA - Cinque anni fa erano stati i protagonisti di una mostra, denominata “Patavinas libertas”. Allestita per raccontare come si è modificata nel tempo la maniera tutta padovana di celebrare le lauree, raccontando con toni a volte dissacranti, frasi oscene, caricature e immagini, la vita del neo dottore. Adesso, però, anche i papiri, che alle spalle hanno quattro secoli di storia, devono fare i conti con nuove tecnologie e rete. Partendo proprio da questo concetto, quindi, è nata Papirata.com, che mette a disposizione una serie di strumenti, editor per l’impaginazione e caricaturisti compresi, per realizzarli in pochissimo tempo interamente online, in modo da poterli condividere con parenti e amici in tutto il mondo e in tempo reale, oppure di stamparli, come avviene dal XVI secolo, in più formati.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Andrea Zen si inventa il papiro di laurea 2.0
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
4 di 4 commenti presenti
2019-11-17 15:26:06
bene, bravi...ora però uscite dal mondo cotonato dell'università e affacciatevi al mondo lavorativo vero.
2019-11-18 11:31:29
Guarda che questo ragazzo non fa parte del gruppetto “Patavinas libertas” e di professione fa il Digital Analyst (leggi bene l'articolo)
2019-11-18 11:40:53
Una precisazione, questo ragazzo non fa parte del gruppetto “Patavinas libertas” e di professione fa il digital analyst (vedi articolo)
2019-11-17 07:16:33
Se gli inventori del computer lo venissero a sapere,avevano in mente impieghi di gran levatura..poi la societa' dei consumi li ha messi in mano a tutti...a servizio di bisogni scarsi.Infatti i papiri di laurea si assomigliano.Per fortuna i nostri figli e nipoti non li hanno voluti, nememno hanno aderito alla cerimonia del lancio del tocco, per fortuna facoltativa, con crocetta NO sul modulo di segreteria.Sotto sotto questi ambaradan sono graditi al mondo accademinco...servono ad acchiappare nuove matricole sedotte..poi esame dopo esame se ne accorgono di quanto sa di sale e pepe.