Lunedì 12 Agosto 2019, 09:09

Padova. Amore gay ostacolato, botte e coltellate tra le famiglie tunisine

PER APPROFONDIRE: amore gay, famiglie, gay, padova, tunisini
Padova. Amore gay ostacolato, botte e coltellate tra le famiglie tunisine (Photo by Madalena Veloso on Unsplash)

di Marina Lucchin

PADOVA - Notte di violenza sabato a Padova. A due passi da Prato della Valle si è scatenata una faida tra famiglie tunisine, per contrastare l'onta di un amore gay tra due ragazzi poco meno che trentenni. I due sono arrivati in Italia con la speranza di vivere liberamente la loro omosessualità, che in patria è punita anche con tre anni di reclusione in carcere. Uno dei due innamorati è stato accoltellato da tre cugini del compagno, proprio nel cuore di una Padova animata dalla movida di un torrido sabato sera di agosto. L'aggressione ha innescato una spirale di violenza che ha portato a un arresto e a una denuncia: in tre sono finiti in ospedale, compreso un poliziotto. Gli stranieri protagonisti, tutti irregolari, potrebbero essere espulsi.
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Padova. Amore gay ostacolato, botte e coltellate tra le famiglie tunisine
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 25 commenti presenti
2019-08-12 18:33:33
Domanda da uno che non sa. Ma loro non potevano ripudiarli e basta ? Mi sembra che la loro religione lo permetta
2019-08-12 16:35:23
Cosa dirà mai La Sinistra progressista e accogliente ? I Gay osteggiati e derisi proprio da quelli a cui hanno garantito aiuto e solidarietà. E noi dobbiamo sorbirci i GayPride - il peggio del trash - che umilia chi realmente combatte per l'integrazione, la solidarietà e l'emancipazione dei diritti indistintamente dal genere.
2019-08-13 09:56:01
"E noi dobbiamo sorbirci i GayPride" Io non ne vedo uno da decenni. Nessuno le impone nulla, si sta lamentando di una sua stessa scelta. Sveglia...
2019-08-12 12:57:53
comunisti, mi fate schifo!
2019-08-12 20:48:24
Pensa cosa ti fai guardandoti allo specchio.