Dà in escandescenza al bar e le trovano droga nella borsetta e a casa: 20enne nei guai

Sabato 11 Luglio 2020
SELVAZZANO - Una 20enne romena, A.B.G. residente a Selvazzano, ha dato in escandescenze in un bar del luogo, ha opposto resistenza all'identificazione dei carabinieri ed è stata trovata in possesso di circa un etto di marijuana in parte nella borsetta e in parte a casa. E' dunque finita in manette per detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti, resistenza a pubblico ufficiale e danneggiamento.

E' accaduto nella notte tra venerdì 10 e sabato 11 luglio a Tencarola, nel bar River in via Padova, dove la ragazza, in stato di alterazione psico-fisica, ha iniziato a scagliare a terra alcuni bicchieri. All'arrivo dei carabinieri di Mestrino ha opposto resistenza, ma è stata bloccata e perquisita. La giovane donna aveva con sé un involucro contenente 60 grammi di marijuana, mentre altri 50 sono stati trovati nella sua abitazione. Arrestata, è stata trattenuta al Comando provinciale di Padova in attesa del rito direttissimo.


  © RIPRODUZIONE RISERVATA