Rompe a calci e pugni la targa in memoria del bibliotecario: 19enne denunciato

Venerdì 25 Settembre 2020
Preso il vandalo di via Sottocastello

BELLUNO- Preso il vandalo che ha rotto la targa in memoria del bibliotecario scomparso. Il giovane aveva agito con il "branco" di amici lo scorso fine settimana e aveva danneggiato la targa che dedica il giardinetto di via Sottocastello a Loris Tormen. L’ufficio Volanti della Polizia di Stato, dopo aver visionato i filmati delle telecamere che sorvegliano la zona, hanno denunciato per danneggiamento aggravato un 19enne residente a Belluno. Le riprese mostrano il giovane, in mezzo a un gruppo di amici, mentre dà pugni al muro e strappa la targa. Era la serata di festeggiamenti per i 18 anni di un ragazzo. 
 

Video

Ultimo aggiornamento: 14:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA