Mercoledì 23 Gennaio 2019, 13:28

Senza alberi ora è paura valanghe sulle montagne colpite dal maltempo

PER APPROFONDIRE: alberi, belluno, maltempo, valanghe
Senza alberi ora è paura valanghe  sulle montagne colpite dal maltempo

di Giudita Bolzonello

PIEVE DI CADORE - Il dopo maltempo dell'autunno scorso vede un impegno costante per la sistemazione del territorio, per la pulizia dei boschi. Ma c'è un pericolo del quale non tutti sono consapevoli. L'allarme è stato lanciato da Anselmo Cagnati, massimo esperto di neve e ghiaccio, che lavora da sempre al Centro valanghe di Arabba di Arpav, nella serata che il Coordinamento delle Associazioni ambientaliste ha voluto dedicare a Tempesta Vaia, i boschi fragili raccontano il cambiamento climatico. A preoccupare sono i siti valanghivi potenzialmente attivi a causa delle piante cadute. «La funzione protettiva del bosco è stata cancellata - ha spiegato Cagnati -. Quanto accaduto è grave in termini di sicurezza». 
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Senza alberi ora è paura valanghe sulle montagne colpite dal maltempo
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
0 di 0 commenti presenti