Sepolti dalla valanga fino al torace Erano con le ciaspe sotto le Tre Cime

Sepolti dalla valanga fino al torace  ​Erano con le ciaspe sotto le Tre Cime
BELLUNO - Due escursionisti che percorrevano con le ciaspe da neve un percorso sotto le Tre Cime di Lavaredo sono stati coinvolti oggi da una valanga, e sono stati tratti in salvo dagli uomini del Suem 118, intervenuti con l'elicottero Pelikan di Bressanone.

I due, italiani, stavano seguendo con le ciaspe, nella neve alta, il sentiero numero 101, un percorso estivo che dal Rifugio Auronzo, sotto le Tre Cime, porta al casello della strada a pedaggio che sale al rifugio. Individuati sotto Forcella Longeres, i due, impauriti, ma incolumi, sono stati aiutati a liberarsi, poiché erano sprovvisti di pala (oltre che di sonda e Artva) ed erano coperti dalla neve fino al torace. Recuperati dall'eliambulanza, sono stati poi trasportati a valle. Dopo le copiose nevicate degli ultimi giorni il rischio valanghe sulle Dolomiti venete è stimato in grado 3 (marcato), condizione che rende pericoloso effettuare escursioni in alta montagna in assenza dei dispositivi di autosoccorso, Artva, pala e sonda.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Venerdì 29 Dicembre 2017, 19:10






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sepolti dalla valanga fino al torace Erano con le ciaspe sotto le Tre Cime
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 11 commenti presenti
2017-12-30 18:50:08
coperti dalla neve fino al torace...e scattare qualche foto dei malcapitati con la neve al torace e poi mostrarcela, no?
2017-12-30 12:04:14
Tenendo conto delle migliaia di chilometri di coste , rive di fiumi e montagne, a scuola dovrebbero tenere corsi di nuoto e di escursionismo .Penso che i ragazzi sarebbero contenti..
2017-12-29 21:59:39
Mi piacerebbe conoscere di persona tutti questi geni che commentano gli episodi che accadono agli altri. Non penso però di potermelo permettere perché da quello che scrivete per ogni situazione credo che siate di un livello troppo evoluto per poter avere diritto di parlarvi. Di fronte alla vostra infallibilità sarete o miliardari o persone che si prodigano con le loro immense doti in atti continui di solidarietà. O forse no?
2017-12-29 21:05:08
Un po' di pazienza, che poi arriverà il solito rico a spiegarci da quale zona d'Italia arrivano questi...
2017-12-29 20:55:12
In estate ho visto gente fare quel percorso con bambini piccoli e scarpette da tennis ..