Incidente sulla Ferrata Tissi: soccorso un 21enne veneziano

PER APPROFONDIRE: ferrata tissi, incidente, val di zoldo
Incidente sulla Ferrata Tissi: soccorso un 21enne veneziano
VAL DI ZOLDO (BELLUNO) - Attorno alle 12.20 il 118 è stato allertato per un infortunio all'attacco della Ferrata Tissi sul Civetta. Salendo assieme a un amico per pernottare al Rufugio Torrani, al termine di un nevaio prima di affrontare il tratto ferrato, un escursionista, M.S., 21 anni, di Venezia, ha messo male un piede, riportando un sospetto trauma alla caviglia.

Dopo aver individuato i ragazzi, che si trovavano a 2.670 metri di quota, proprio all'attacco del percorso attrezzato, l'elicottero del Suem di Pieve di Cadore ha recuperato entrambi in due rotazioni. Imbarcati dal tecnico di elisoccorso con un verricello di 40 metri, i due sono stati trasportati all'ospedale di Agordo dove l'infortunato è stato sottoposto alle cure del caso.
© RIPRODUZIONE RISERVATA

Mercoledì 17 Luglio 2019, 15:24






Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Incidente sulla Ferrata Tissi: soccorso un 21enne veneziano
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
2 di 2 commenti presenti
2019-07-17 22:51:59
Notiziona...forza TVB
2019-07-17 19:16:29
Fa parte degli inconvenienti tipici.Pero'speriamo che la calzatura fosse adeguata.In certe foto ormai si vedono i ferratisti salire con scarpe basse.In altre almeno gli scarponi da roccia alla caviglia ,con le scarpe da avvicinamento appese allo zaino..