Mercoledì 22 Agosto 2018, 09:36

Turisti cafoni che distruggono le montagne: «Quei ragazzini al rifugio con il trolley...»

PER APPROFONDIRE: cafoni, dolomiti, montagna, turisti
Turisti cafoni che distruggono le montagne: «Quei ragazzini al rifugio con il trolley...»

di Daniela De Donà

BELLUNO - Da cartacce e lattine di birra nascoste sotto al pino mugo fino ai diciotto materassini da mare abbandonati sulle sponde del laghetto del Sorapiss e recuperati dai gestori del rifugio a fine stagione. Il turismo in quota vive un crescendo di episodi che vanno dal ridicolo al becero, dal volgare all' insolente. «Ad aprire la diga sono stati i social network, per cui arrivano nei posti più belli delle Dolomiti delle persone che non sanno neppure bene dove sono». Apre le braccia Marcella Morandini, direttrice della Fondazione Dolomiti Unesco, di fronte a «una situazione che deve andare guidata». Difficile anche per lei, peraltro, indicare la via: «Servirà usare
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Turisti cafoni che distruggono le montagne: «Quei ragazzini al rifugio con il trolley...»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 23 commenti presenti
2018-08-25 09:34:16
Se non c'e'il servizio controllo e disinfezione acque o quello di bagnino di salvataggio, basta ordinanza che vieta nuotate ed immersioni.Poi passati i giorni caldi, da oggi chi si immerge rischia colpo di gelo e sincope.
2018-08-23 10:19:47
Se non si vogliono turisti basta dirlo. Poi si ritorna a vivere falciando il fieno e mungendo le vacche. Sono solo scelte da fare. Ma non si puo' avere botte piena e moglie ubriaca...
2018-08-23 10:54:41
le Dolomiti Venete sono ancora le ultime integre sotto l'aspetto naturalisco. Facciamo le opere essenziali per i residenti e per i turisti ma non facciamo autostrade, piste ciclabili come autostrade, musei del piffero di Messner sulle cime e piste da sci devastanti. Al contrario del turismo di plastica del Trentino Alto Adige. Chi viene in montagna deve apprezzare la natura non la vasca idromassaggio!
2018-08-23 14:27:13
Hai detto bene #gazzettino47840!! Lasciamo pure che sporchino, che inquinino, che deturpino, ma sì.... che appicchino pure qualche incendio, ma sì..... i turisti sono la nostra economia, quindi hanno sempre ragione!!
2018-08-26 02:04:46
refolo60, apprezzo la tua ironia. Lasciar deturpare il paesaggio da dei turisti che non hanno il minimo rispetto per l'ambiente che li circonda, per il semplice fatto che viaggiano con i soldi in tasca, vuol dire offendere tutte le persone che quell'ambiente lo amano. I soldi non sono l'unico valore che esiste in questo mondo. Mi ricordo ancora negli anni passati, dopo essere arrivato in seguito ad una bella scarpinata verso qualche rifugio montano, godendomi la bellezza dell'avventura e del paesaggio, la poesia che mi ispiravano quelle gentildonne che ivi arrivavano con tacchi e cagnolino al seguito, tramite funivia o seggiovia...