Martedì 23 Aprile 2019, 21:38

Test antidroga sui consiglieri, la maggioranza vota no: «Costa troppo»

Test antidroga sui consiglieri, la maggioranza vota no: «Costa troppo»

di Alessia Trentin

BELLUNO - Niente test antidroga alla giunta Massaro e ai consiglieri. «Peccato, un’occasione persa per la trasparenza dell’ente», dichiara il consigliere comunale di opposizione, firmatario del documento, Raffaele Addamiano. Per due no, l’assemblea di Palazzo Rosso non ha ritenuto utile ai fini della prevenzione dall’uso delle droghe e ai fini educativi verso i giovani, sottoporre al test sindaco, giunta e consiglieri. L’idea del capogruppo di Obiettivo Belluno è stata bocciata dai colleghi: con...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Test antidroga sui consiglieri, la maggioranza vota no: «Costa troppo»
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
5 di 8 commenti presenti
2019-04-25 08:08:51
Costa troppo?. Ma vergognatevi!.
2019-04-24 15:41:11
Dovrebbero sottoporsi all'esame per legge tutti gli eletti prima della proclamazione pena la non conferma dell'incarico. E dal presidente della repubblica in giù a cascata. Magari non avremmo come adesso centinaia di candidati per il consiglio comunale di un paese di 20.000 abitanti
2019-04-24 09:34:30
Costa troppo farsi beccare positivi.
2019-04-24 14:40:41
Ovvio
2019-04-24 09:12:55
Ipocriti.