A Feltre sbarca l'esercito, trecento tamponi al giorno nel drive-in

Lunedì 9 Novembre 2020
Esercito Feltre

BELLUNO - Il team interforze della Difesa ha preso servizio oggi al drive-in tamponi di Feltre (Belluno), accolto dal direttore generale dell'Ulss Dolomiti, Adriano Rasi Caldogno, dal sindaco Paolo Perenzin, dal col. Sergio Garofalo, responsabile Veneto dei team della Difesa, e dal Direttore del Dipartimento di Prevenzione dell'Ulss, Sandro Cinquetti. Nel drive-in, situato in zona Peschiera nell'area ex Marangoni, vengono eseguiti oltre 300 tamponi al giorno. Da oggi sono operativi un ufficiale medico, due sottufficiali infermieri tamponatori e due militari come supporto logistico in supporto al team dell'Ulss Dolomiti. Oggi sono stati eseguiti 358 tamponi. Le linee attive sono tre, due per l'accesso libero e una per gli utenti prenotati, dal lunedì al sabato dalle 8.30 alle 12.30. Continua l'attività dei cinque drive-in tamponi dislocati nel territorio dolomitico, dove vengono eseguiti complessivamente circa 1.200 tamponi al giorni tra antigenici e molecolari. 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA