Vola in parete sulla Piccola delle Tre Cime: alpinista 64enne ferito

Giovedì 29 Luglio 2021 di Olivia Bonetti
Vola in parete: soccorso
1

AURONZO - Raffica di soccorsi oggi, 29 luglio, sulle cime dolomitiche. Alle 8 la Centrale del Suem è stata allertata per un alpinista austriaco, volato per una trentina di metri da una via sulla Piccola delle Tre Cime di Lavaredo. L'uomo, di 64 anni, è stato recuperato a seguito dei possibili traumi riportati dall'elicottero dell'Aiut Alpin Dolomites e trasportato all'ospedale di Bolzano. Attorno alle 11 due soccorriori che si trovavano casualmente in Faloria hanno assistito un escursionista di 74 anni colto da malore e sono scesi con lui in funivia fino all'ambulanza, che lo  ha accompagnato in ospedale per gli accertamenti del caso. Alle 12.20 circa una squadra del Soccorso alpino di Cortina, della Guardia di finanza e dei Carabinieri è stata inviata sulle trincee del Museo della Grande Guerra sulle Cinque Torri, dove un'escursionista di Ronco Briantino (MB), aveva riportato un probabile trauma al ginocchio. I soccorritori hanno prestato le prime cure a E.B., 55 anni, la hanno imbarellata, trasportata al fuoristrada e da lì al Codivilla. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA