Giovane di 26 anni disperso in Valle del Mis, trovato morto in un burrone

Lunedì 1 Marzo 2021 di Olivia Bonetti
Giovane di 26 anni disperso in Valle del Mis, trovato morto in un burrone
2

BELLUNO - Apprensione poi speranza nel  Bellunese, ma il dramma si è compiuto nel tardo pomeriggio col ritrovamento  in un burrone  del corpo senza vita di Tiziano.

Le squadre del Soccorso alpino di Belluno con il Centro mobile di coordinamento delle ricerche   da stamani - 1. marzo -  erano in Valle del Mis, dove i carabinieri forestali avevano rinvenuto, all'altezza di ponte Mis, l'auto di Tiziano Soppelsa uscito sabato mattina dalla propria abitazione con zaino e abbigliamento da montagna. 

L'intervento

Il 26enne di Sedico aveva lasciato l'auto  parcheggiata a Ponte Mis, all'ingresso della Valle. Sul posto il Soccorso alpino di Belluno, con il Centro mobile di coordinamento e unità cinofile: si ipotizza potrebbe aver fatto l'anello dello Spiz Vedana prima di avere un malore o restare vittima di un incidente

 Poiché non c'è stato alcun riscontro che fosse passato alla casiera Nusieda, l'eliambulanza ha effettuato la perlustrazione della via segnalata di salita allo Spiz Vedana e durante il passaggio sopra i canali è stato visto il corpo senza vita del giovane, 40 metri circa sotto il sentiero, da dove è scivolato probabilmente già sabato. Con un verricello di 30 metri sono stati sbarcati tecnico di elisoccorso e i tre soccorritori a circa 850 metri di altitudine. La salma è stata quindi imbarellata e recuperata, per essere trasportata a valle.

 


 

Ultimo aggiornamento: 19:12 © RIPRODUZIONE RISERVATA