Venerdì 7 Dicembre 2018, 09:57

Sciare sulle Dolomiti: sfida a Bolzano il progetto verde no auto sui passi

PER APPROFONDIRE: dolomiti, no car, passi
Sciare sulle Dolomiti: sfida a Bolzano  il progetto verde no auto sui passi

di Damiano Tormen

BELLUNO - Si chiama Dolomiti no car, ma potrebbe tranquillamente chiamarsi Atlante, perché si porta sulle spalle il peso di tutta la montagna veneta e del suo rilancio. È destinato a diventare il carosello sciistico più grande al mondo (o quasi), un'opera da 64 milioni di euro sull'asse Cortina-Civetta-Arabba. E porterà in alto lo sviluppo economico e turistico del Bellunese. Del resto, è proprio questo il compito degli impianti di risalita: portare in alto. L'idea, intanto, vola già...
CONTINUA A LEGGERE L'ARTICOLO
Condividi su Google+ Commenta
<< CHIUDI
CONDIVIDI LA NOTIZIA
Sciare sulle Dolomiti: sfida a Bolzano il progetto verde no auto sui passi
CONDIVIDI LA NOTIZIA
DIVENTA FAN
SEGUICI SU TWITTER
COMMENTA LA NOTIZIA
1 di 1 commenti presenti
2018-12-08 20:53:04
Ancora piste sulle Dolomiti, ancora impianti, ancora disboscamenti e sbancamenti.... e come sarebbe a dire ''Dolomiti no car''? ma chi vogliono infinocchiare quei quattro capitalisti, Vascellari in testa, per gonfiare ulteriormente le loro tasche gia' piene? Ha ragione il sindaco di Pieve ad essere contrario ad un progetto del genere, e mi delude Zaia, troppo solerte a dare il consenso ad un progetto così deturpante, e devastante, per un territorio unico al mondo!!